I 10 Effetti Positivi Del Ciclismo Sulle Donne

Il ciclismo offre importanti benefici all'universo femminile, sia che la bici venga utilizzata come mezzo di trasporto sia che diventi la fedele compagna di un vero e proprio impegno sportivo. Dalle mountain bike elettriche alle bici pieghevoli urbane, dalle gite in bicicletta per famiglie, alle lunghe uscite attraverso passi montani, ci sono tanti modi per salire in bicicletta e godersi l'esperienza al proprio ritmo.

Ma prima è necessario conoscere il proprio corpo, i propri punti di forza e le proprie debolezze per decidere come utilizzare la bicicletta e stabilire obiettivi raggiungibili a breve termine. Non fissare obiettivi irraggiungibili o la frustrazione dei primi fallimenti potrebbe portarti a mollare tutto. Goditi semplicemente ogni uscita e arriverai dove non avevi mai pensato di poter arrivare. Lungo il percorso scoprirai i benefici della bicicletta per la tua salute, il tuo corpo, la tua mente e la tua vita. Per citarne alcuni:   

  • Il ciclismo migliora il funzionamento dell'apparato cardiovascolare, aumenta la capacità polmonare e brucia i grassi in tutte le zone del corpo, riducendo il colesterolo e la pressione sanguigna e quindi migliorando la circolazione sanguigna. 

  • Andare in bicicletta rafforza la muscolatura delle gambe e dei glutei. Andare in bicicletta aiuta a ridurre la cellulite, stimolando una corretta redistribuzione di grassi e liquidi negli arti inferiori.

  • L'uso regolare della bicicletta e una dieta sana ed equilibrata mantengono il grasso corporeo sotto controllo e aiutano a perdere i chili di troppo. Se sei sovrappeso, il ciclismo è perfetto, essendo uno sport a basso impatto: le tue articolazioni te ne saranno grate! 

  • Le donne hanno anche maggiori probabilità di soffrire di artrite, quindi se soffri di problemi alle articolazioni o ai legamenti e vuoi comunque fare sport, la bicicletta è il mezzo perfetto per muoversi e rimanere attivi.

  • Andare in bici con costanza rafforza anche il nostro sistema immunitario. Uno studio dell'Università di Birmingham ha rivelato che il timo (dalla parola greca 'thýmos' che significa "energia vitale", un organo conosciuto come la ghiandola della salute e dell'immunità) di una persona anziana che andava in bicicletta regolarmente produceva lo stesso numero di cellule T di un ventenne.

  • I benefici della bicicletta non sono solo fisici, ma anche psicologici. La nostra salute mentale trarrà beneficio dal rilascio di endorfine prodotte durante la pedalata. Gli ormoni della felicità sono i legami fisiologici che collegano la sensazione di benessere all'esercizio fisico.

  • Muoversi in città con la bicicletta provoca meno stress rispetto alla guida, e più la città è a "misura di bici", più facile sarà spostarsi. Si può anche arrivare a destinazione più velocemente e risparmiare tempo - tutto dipende dalla città in cui vivi, dato che paradisi ciclistici come l'Olanda, il Belgio o la Danimarca possono essere molto lontani della realtà di alcune città italiane.

  • La bicicletta è anche un ottimo mezzo per liberare la mente, sciogliere la tensione, dimenticarsi dei problemi quotidiani, stimolare la creatività o sciogliere i nodi mentali, lasciando emergere nuove idee e pensieri. Per non parlare della sensazione di felicità che si prova quando si sale in bicicletta: si inizia un percorso e si va un po' più lontano del giorno prima, si va un po' più veloci, o semplicemente ci si stanca meno dell'ultima volta, con una voglia sempre più forte di tornare in sella. La nostra fiducia e autostima aumentano: ci sentiamo più forti dopo aver raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati.

  • Il ciclismo cambia anche la nostra mentalità. Diventiamo consapevoli della nostra forma fisica, ci concentriamo di più sulla nostra salute e facciamo del nostro meglio per mantenere uno stile di vita sano. Si potrebbe dire che la bici cambia la nostra vita anche perché il tempo trascorso in sella è passato a fianco di persone con sane abitudini di vita. Quei momenti di svago e sport non saranno così dedicati ad altre attività meno salutari o addirittura dannose.

  • Per concludere, grazie alle pedalate in bicicletta si può trascorrere più tempo con la famiglia, il partner o gli amici. Una delle cose più belle dell'andare in bicicletta è che si può fare da soli o in compagnia: fare un giro in bicicletta in gruppo non fa bene solo a te ma anche ai tuoi cari. Non importa se non siete allo stesso livello e non riuscite a stare sempre allo stesso passo: ogni tanto, basta rallentare e lasciare che siano loro a vincere. :))

Questi, naturalmente, sono solo alcuni dei tanti benefici che il ciclismo può portare alle donne. Se non hai una bicicletta, scegline una che soddisfi le tue esigenze e i tuoi obiettivi, e chiedi aiuto a un esperto per adattarla al tuo corpo, perché essere a proprio agio in bicicletta è essenziale per godersi sia la pedalata che la compagnia.

← Volver al blog

También te puede interesar...